Donne con la stoffa

In questi ultimi giorni ho maturato l’intenzione di fissare il ricordo e parlare un po’ più a fondo delle meravigliose donne che ho avuto il piacere di incontrare lungo il mio percorso di vita come donna e come artigiana.

Alcune di loro sono quasi delle sorelle, altre sono delle care amiche ed altre ancora semplici conoscenti. Ci sono tra loro delle mamme ma anche single; concittadine anzi quasi vicine di casa, come pure  lontane compagne delle mie avventure expat.

Tutte loro però sono accomunate da un elemento che le contraddistingue: una passione!

“Donne con la stoffa” sarà un collage di brevi interviste-monografie per raccontare la storia professionale di queste donne, i loro sogni, i loro traguardi, la lotta per trovare la loro realizzazione personale. Metterà forse anche a nudo le incertezze e le difficoltà del voler seguire il proprio talento, ma comunque spero sia fonte di ispirazione e incoraggiamento per chiunque stia cercando la propria strada, me compresa!

La “stoffa” del titolo non è solo di quelle che hanno a che fare in qualche modo con i tessuti ma è un omaggio a quella carica creativa che tutte loro hanno dentro e manifestano nel loro proprio modo, unico e personale.

Questi i nomi ed un breve profilo delle mie prossime future intervistate:

Alice Ferrazzi – mamma di due bimbe e creatrice di originalissimi cappelli, coprispalle, sciarpe e altri accessori d’abbigliamento riccamente decorati e colorati.

Jennifer DePodesta – americana italianizzata per amore, mamma di una bimba, istruttrice yoga e designer di una linea esclusiva di borse e accessori yoga. Da poco ha lasciato la città per la vita in the country e quindi sta ridisegnando le sue prospettive.

Patricia Rosin – berlinese trasferita in Italia per amore, realizza splendidi quadri traboccanti di colore utilizzando vari materiali e tecniche.

Marta Benincà – un’attenta e scrupolosa naturopata che si avvale di diverse tecniche olistiche per la prevenzione ed il riequilibrio fisico ed energetico. Mia cara amica da più di vent’anni.

Christina Buhler – svizzera, vive a Roma con i suoi due bimbi e il marito, modellista dall’eccelsa professionalità e insegnante. la mia musa, idolo e sorella ideale.

Bettina Strigl – tedesca, ha rivoluzionato la sua carriera dopo il matrimonio con un italiano e ora, mamma di un bambino, gestisce un elegante bed and breakfast nella città di Padova.

Presto arriverà la prima donna e il mio omaggio a lei e alla nostra amicizia.

1 thought on “Donne con la stoffa”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *