Festa di parrocchia

P1060158.JPG
P1060159.JPG
P1060160.JPG
P1060163.JPG
P1060167.JPG
P1060169.JPG

Un messaggio a sorpresa della mia amica Isabella che mi nivitava a raggiungerla alla festa della parrocchia di S. Camillo e mi si è presentata una scena stupenda:

P1060163.JPG

enormi gonfiabili pieni di bimbi allegri e scatenati,

P1060159.JPG

che rimbalzavano, saltavano, si lanciavano dallo scivolo,

P1060158.JPG

un mega tendone con tavolate e lo stand gastronomico con grigliatone, polenta e altri piatti,

 

P1060160.JPG

un sacco di gente allegra e festosa e tutte le faccie del vicinato che di solito incrocio per negozi o al parco,

P1060169.JPG

un palco con tanto di band che ha letteralmente incantato Orlando.

P1060167.JPG

Beh, mi è sembrata un’atmosfera davvero familiare e sana, mi sa che devo andare più spesso in parrocchia!

 

 

 

 

Water games

P1060172.JPG
P1060174.JPG
P1060175.JPG
P1060176.JPG

Eccolo che quasi improvviso è arrivato, il caldo!

P1060176.JPG

E subito ci siamo attrezzati con la piscinetta dove l’anno scorso Orlando sguazzava.

P1060172.JPG

E’ un po’ piccola ora ma ancora va benissimo per quanti più giochi d’acqua si possa inventare.

P1060174.JPG

Per ora si spruzza dal secchiello alla piscinetta poi quando il caldo aumenterà la riempiremo per rinfrescarci per bene.

P1060175.JPG

 

 

 

 

Orca

P1060095.JPG

Per la cronaca oggi, 27 Maggio 2010, giorno del quarto anniversario di matrimonio della tua mamma e del tuo papà, l’unico che si è beccato un regalo subito sei stato tu, ha!

P1060095.JPG

Siccome è da un paio di mesi che grazie ad Happy Feet pare tu abbia scoperto il tuo animale preferito (proprio il più feroce poi ti dovevi sciegliere?) ecco che adesso si son materializzati i tuoi sogni con questo carinissimo peluchetto (che è pure del WWF e magari ho fatto pure del bene a comprarlo!).

Per sfruttare il nostro di regalo invece (un ingresso allo spettacolo nel nuovissimo Planetario di Padova) mamma e papà dovranno organizzarsi e cercare di affidarti una sera alla nonna … sarebbe la prima sera fuori  (oddio se saranno due ore è tanto) senza di te in quasi due anni e mezzo, mmmhhh non male.

 

Tanti auguri zio Albi

P1050846.JPG
P1050856.JPG
P1050862.JPG

P1050846.JPG

Ogni tanto è anche bello vestirsi un po’ meglio del solito perchè anche questa è una forma di rispetto.

P1050856.JPG

Anche se poi ci si rotola su un prato in fiore appena prima di arrivare ad una festa di compleanno.

P1050862.JPG

Tanti auguri zione caro! Sei uno zio adorabile, presente, affidabile e divertente. Mi sei stato accanto durante tutta la mia vita con grande affetto e ancor più saldamente nel momento del maggior bisogno. Ti voglio bene!

Meglio tardi che mai …

Meglio tardi che mai mi metto d’impegno per raccogliere la sfida onestà lanciatami, complimentosamente s’intende, da Mamma F. di Nati per Delinquere. Ecco 10 cose che non faccio circolare di me ma che ahimè son vere, alcune sono un po’ estremistiche ma così è:

1. Non guardo la televisione da anni, non ascolto la radio e non compro i giornali. Le notizie del mondo mi arrivano filtrate da mio marito e dagli altri ma personalmente tendo a rifuggire dalla realtà, forse è codardìa? egoismo? Molto è perchè ritengo i media e la comunicazione in generale irrimediabilmente avvelenati.

2. Sono molto più dolce, tollerante, paziente e aperta con gli amici e a volte anche conoscenti che non con i membri stretti della mia famiglia. Un misto di desiderio di compiacimento del “pubblico” e di dar per scontato ciò che invece si sa è sicuro, ah che bassezza!

3. Ho sofferto di depressione ad alti e bassi per anni, poi la gravidanza mi ha miracolosamente guarito (vabbè a parte un mesetto di post partum ma quella non conta … e poi ci stava, non dormivo e io divento una iena se non dormo), ne deduco che i miei ormoni si son sistemati? Chissà almeno lo spero.

4. Ho una bassissima soglia di tolleranza per le scene di violenza (nei film soprattutto), comincio ad andare in tachicardia, sudo freddo e infine svengo … ultimo tonfo e precedente vomitata quando lui le rimette a posto il naso in “Million Dollar Baby”, poi il resto, ovvio, non l’ho mai visto. Adesso sono limitatissima nella visione dei film, praticamente sono più indietro di Orlando.

5. Ho una memoria terribile, totalmente liquida ed evanescente, mi ricordo pochissimo del mio passato come di quello che ho fatto il giorno prima. Se penso che potrebbe significare che non ho mai vissuto appieno, altrimenti mi ricorderei vivdamente, mi viene male …

6. Molto spesso penso che l’unica vera cosa buona che ho fatto nella mia vita sia di essermi accalappiata mio marito.

7. Sono una creativa-artigiana metodica e precisina, non esplodo in azione come un vulcano ma ho bisogno di molto tempo per progettare, programmare e realizzare una cosa, quindi produco pochissimo perchè, in parole povere, son lenta!

8. La riuscita delle mie prove culinarie è inversamente proporzionale (non c’è occasione, o molto rara, che smentisca la regola) all’entusiasmo e all’impegno che ci metto. Essendo una svampita cronica c’è invariabilmente sempre qualcosa che mi dimentico o che sbaglio.

9. Parlando di moda mi succede di avere delle trovate che parecchi mesi dopo vedo realizzate, quasi pari pari nei negozi. Questo mi esalta profondamente (allora ce l’ho ancora un po’ di talento creativo!? penso dentro di me) ma anche mi frustra enormemente (e i soldi e il tempo per realizzare i miei sogni, dove sonooooo?). Io come persona invece sono assai cialtrona e molto poco originale nel vestirmi.

10. Da qualche settimana Orlando ha cominciato a dormire nel suo lettino da solo (anche se io comunque dormo in un letto in camera sua perchè il mio maritino russa e io non riesco a dormire!). E’ stato un mio suggerimento ma una sua scelta e adesso che non ci pensa proprio a tornare indietro (mai avrei pensato il processo potesse esser così rapido e indolore per lui) mi rendo conto che mi manca un casino il suo calore … son felice però per la sua raggiunta indipendenza.

So che, a questo punto dovrei girare la patata bollente ad altre mani ma mi riservo un altro momento per estrapolare una selezione pensata di links che meritano. Adesso scusate ma tutto questo pensare a cosa scrivere di me mi ha fatto venire un sooooooonno, :-0

Uova, febbre ed allegria

P1050669.JPG
P1050673.JPG
P1050674.JPG
P1050680.JPG
P1050681.JPG
P1050686.JPG
P1050698.JPG
P1050703.JPG
P1050716.JPG
P1050719.JPG
P1050729.JPG
P1050752.JPG

 

P1050669.JPG

E’ stata una bellissima giornata in famiglia, questa Pasqua, piena di allegria e calore nonostante Orli non stesse al 100% e per una volta non fosse l’animatore della festa.

P1050673.JPG

Per una volta ho avuto la fortuna di ritrovami un reportage completo della giornata senza nemmeno muovere un dito (o quasi), grazie Giorgia!

P1050703.JPG

P1050674.JPGP1050680.JPG

L’ospitalità della mia carissima zia Anna è stata magnifica come sempre.

P1050686.JPG

Ed ho approfittato dell’occasione per sfoggiare il mio ultimo tesoro handmade (lo so la posa è un p0′ così vabbè!).

P1050698.JPG

Così tra focacce soffici e cioccolato è trascorsa anche questa Pasqua.

P1050716.JPG

Qulacuno (a caso) ha ricevuto un regalino extra.

P1050719.JPG

E poi, esausto, si è addormentato tra le braccia della sua mamma.

P1050752.JPG