Sole d’autunno

P1030009
P1030030
P1030041
P1030057
P1030084
P1030097
P1030100
P1030112

Queste foto sono un bellissimo regalo della zia Mighi che è venuta a trovarci un po’ di giorni fa.

P1030009

Siamo andati sui colli a mangiare in un bellissimo posto.

P1030030

Il cielo era di una bellezza che raramente si vede in pianura padana.

P1030084

La luce era una vera magìa.

P1030041

Orlando ha trovato subito da giocare.

P1030057

Sotto l’occhio vigile della sua cara zia Mighi.

P1030097

E poi una corsa nel parco.

P1030100

A conclusione di una giornata davvero speciale.

P1030112

Grazie Mighi per questi splendidi ricordi, per essermi così dolcemente amica e per il bene che vuoi a Orli, alla prossima!

 

Una domenica in fattoria

P1060926.JPG
P1060927.JPG
P1060928.JPG
P1060929.JPG
P1060930.JPG
P1060931.JPG
P1060932.JPG
P1060933.JPG

Ieri siamo tornati alla fattoria agriturismo “La buona terra” con parte del gruppo delle International Ladies di Padova.

P1060926.JPG

E’ stata una magnifica giornata in compagnia di ragazze, con relativi mariti e bimbi, da tante parti del mondo diverse.

 

P1060929.JPG

Il tempo era perfetto per mangiare fuori e la nostra tavolata era proprio accanto ad un bel prato dove i bimbi potevano scorazzare in tranquillità, peccato i nugoli di zanzare che non mollano, neanche in questa stagione.

P1060930.JPG

La fattoria poi offre vari recinti di animali, galline padovane, tacchini, oche, maiali, cavalli, asini, mucche, etc.

P1060932.JPG

Attenzione però ai prezzi: noi abbiamo pagato 30€ a persona e 15€ a bambino e mi è parsa un po’ un’esagerazione considerato che ci hanno servito quantità molto modeste di cibo e che i bambini hanno mangiato proprio pochissimo. 

P1060933.JPG

Tutto sommato però il posto è davvero bello e vale la pena visitarlo.

 

Musica di strada

P1060923.JPG
P1060924.JPG
P1060925.JPG

 

P1060923.JPG

Oggi pomeriggio una sorpresa ci aspettava davanti al nostro supermercato locale: un bravissimo suonatore di fisarmonica!

P1060924.JPG

Dopo aver messo un paio di soldini nel cestino Orlando ha ballato come un pazzo per un quarto d’ora prima e dopo la spesa.

P1060925.JPG

E infine ce ne siamo andati con grandi saluti, sorrisi e gioia del musicista che era quasi commosso dall’entusiasmo di Orlando.