Incontro di Catechismo

Il nostro incontro di catechismo di Sabato 14 Novembre 2015 è iniziato in un modo decisamente anticonvenzionale e decisamente conviviale.

 IMG_6754

Famiglie e catechiste ci siamo dati appuntamento di fronte ad una tavola imbandita di torte, snacks, biscotti, dolci e bibite e abbiamo fatto onore alle delizie in tavola, molte delle quali preparate da noi partecipanti.

 IMG_6755

Eravamo tutti, genitori e bambini, molto piacevolmente sorpresi dalla novità con la quale è cominciato il nostro incontro. Simonetta ed Elisabetta poi ci hanno promesso di spiegarci il perchè di questa bella sorpresa accompagnandoci nella sala accanto.

 IMG_6767

Qui, dopo aver lasciato tutti le scarpine fuori, i bambini si sono seduti per terra su un grande tappettone e noi dietro di loro, raggiunti da Don Pietro che si è unito al gruppo.

 IMG_6772   IMG_6776

Elisabetta allora ci ha accompagnato attraverso il significato della simbologia con cui è iniziato nostro incontro di catechismo: come a noi era sembrato di partecipare ad una festa, trovando cibo buono e la compagnia di amici, così il nostro andare a messa ogni domenica è il ripetersi di una festa a cui ci invita Gesù, la sua festa!

 IMG_6778

Anche Don Piero ci ha poi parlato dell’importanza della Messa, dei suoi diversi momenti liturgici e ha scherzosamente preso in giro i bimbi che a volte si perdono a chiaccherare e non sempre seguono la Messa attenti.

 IMG_6781

E’ stato poi il turno di Simonetta che ci ha tutti incantati (i bambini ascoltavano rapiti e con la bocca spalancata) con una bellissima storia dell’orsetto Misha sul significato del sacrificio, dell’altruismo e dell’amore verso il prossimo. Non è mancata neanche una lacrimuccia o due da parte di qualche mamma.

 IMG_6783

Visto quindi che la festa della Messa si svolge in Chiesa ci siamo tutti trasferiti proprio lì per cantare insieme come ad una vera festa che si rispetti!

 IMG_6788

Come ultima riflessione abbiamo tutti, bimbi e genitori, scritto dei simbolici biglietti d’invito ad amici reali o immaginari che ci piacerebbe coinvolgere per far conoscere loro la magìa e la bellezza della Messa.

Infine dopo tanto cantare, pensare e scrivere eravamo pronti per tornare alla nostra bella tavola imbandita e condividere ancora un po’ lo spirito della festa per un’allegra merenda tra amici.

Grazie Elisabetta e Simonetta per averci regalato un incontro denso di sorprese e bellissime emozioni, alla prossima!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *