Parco di Villa Barbarigo

P1020211
P1020200
P1020196
P1020194
P1020190
P1020182

Il caldo di Agosto incalza, il solleone imperversa, l’umidità ti fa annaspare e noi che facciamo? Beh andiamo un po’ al fresco va’.

Eccoci al giardino-parco di Villa Barbarigo a Valsanzibio, un posto stupendo dove si può anche fare picnic tra il verde di splendidi alberi secolari e getti d’acqua rinfrescanti.

P1020211

Solo a passeggiare tra i vialetti che costeggiano le lunghe vasche popolate di pesci e cigni bianchi e neri è rinfrescante.

P1020200

L’ombra per fortuna non manca grazie a muri di fitte siepi che sembrano assorbire il caldo soffocante e attutirne l’impatto.

P1020196

Orli ha passato mezz’ora solo a parlare con ognuna delle svariate anatre.

P1020194

Il parco poi è formato da varie zone ognuna con la sua particolarità (c’è un labirinto per niente facile, un’isola dei conigli, una zona con fontanelle che zampillano direttamente dal pavimento e se non stai attento ti lavano – fantastico!)

P1020190

E’ un luogo davvero affascinante e, anche se non grandissimo, è molto curato e permette di passare un paio d’ore nel rilassante abbraccio della natura.

P1020182

Questa volta era troppo caldo per fermarsi a pranzo ma se torneremo più avanti mi porto un mega picnic.

Alla prossima allora!

Ritorno al parchetto

P1050173.JPG
P1050174.JPG

 

P1050173.JPG

Dopo mesi di ibernazione ai primi soli le mamme del parchetto rispuntano con i loro cuccioli e il circondario finalmente si rianima. E così si rivedono anche quei piccoli che solo pochi mesi fa ancora non camminavano o parlottavano appena mentre ora guizzano dappertutto trotterellando e chiaccherando vispamente. E’ un vero viaggio accelerato nel tempo vederli sbocciare così!

P1050174.JPG